Da Unimc manager di alto livello per il mercato cinese

19/07/2018. Attivato il Master in Global Management China. Macerata capofila di un gruppo di atenei specializzati. E’ possibile accedere a borse di studio regionali.
Master in Global Management China

Master in Global Management China

Per i prossimi tre anni, l’Università di Macerata, in collaborazione con l’Istao, gestirà e coordinerà il Master in “Global Management China”, pensato per formare manager e consulenti di alto livello per il mercato cinese, prima ospitato dalla Ca’ Foscari. Le lezioni si terranno ad Ancona nella sede Istao di Villa Favorita, per facilitare la partecipazione di studenti da tutta Italia, vista la posizione logistica baricentrica. L’Ateneo maceratese è capofila di un consorzio che comprende alcune delle principali università italiane specializzate nella ricerca e nella didattica sulla Cina: Ca’ Foscari di Venezia, “L’Orientale” di Napoli e Roma Tre.

“La Cina - spiega la direttrice Francesca Spigarelli - offre ai nostri giovani, alle imprese e alle Università grandi opportunità che possono essere colte solamente utilizzando i giusti strumenti e un corretto approccio, partendo da una conoscenza profonda della cultura e delle peculiarità della Cina, proprio come fece Matteo Ricci”.

Le relazioni tra Italia e Cina sono di vitale importanza per molte imprese italiane, soprattutto quelle operative nei settori del made in Italy, alla ricerca di un mercato di sbocco per i propri prodotti oltre che per una localizzazione strategica in Asia. D’altro canto, l’Italia è una destinazione prioritaria per le imprese cinesi. In questo contesto, le imprese richiedono giovani in grado di facilitare le relazioni commerciali e di business tra i due paesi.

“Il master - ribadisce Spigarelli - risponde alla crescente necessità di esperti di cultura e lingua cinese che diventino manager con elevata professionalità in grado di affrontare le opportunità offerte dalla Cina”.

Indirizzato a laureati già in possesso di una conoscenza di base della lingua cinese, il percorso formativo integra la formazione linguistico-culturale di base con un bagaglio di nozioni economiche, giuridiche e aziendalistiche, allenando all’uso del cinese nel contesto aziendale. Un corso dal taglio molto pratico, con la partecipazione di docenti esperti provenienti dal mondo delle imprese e delle professioni di supporto al business in Cina e con un tirocinio finale di tre mesi nelle maggiori realtà imprenditoriali e istituzionali italiane in Cina o cinesi in Italia.

Gli studenti residenti nella Marche possono richiedere il finanziamento – voucher - regionale fino a un massimo dell'80% del costo dell'iscrizione. E’ possibile iscriversi entro il 21 settembre.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
www.mastergmc.it
mastergmc@unimc.it

 

Cs n. 096/2018


Questa pagina è stata aggiornata il 30/07/2018